di MAURO MAGGIO

Ricapitoliamo: nell’arco di meno di quarantotto ore abbiamo scoperto che Autostrade Italiane ha finanziato la Lega e che Conte, l’avvocato del popolo che non vuole aspettare i tempi della giustizia, prima di fare il Premier fantasma era a libro paga del consorzio Autostrade (AISCAT).

di MAURO MAGGIO

Tutti hanno diritto alle vacanze, ma l’attività vacanziera del Ministro dell’interno sembra non conoscere sosta. Applica a suo piacimento il concetto di OBBLIGO FLESSIBILE e a svolgere la sua attività, mentre noi ci allarmavamo per la Ministra Grillo che voleva applicare questo concetto surreale alla vaccinazione dei bambini. 

di MAURO MAGGIO

La Rete ed il Web hanno i loro vantaggi ma anche le loro controindicazioni. Pesantissime controindicazioni. 

di MAURO MAGGIO

di MAURO MAGGIO

 

Circa tre mesi fa, su questo stesso Blog, provai a dire la mia sulla situazione politica che si stava delineando dopo il voto del 4 marzo e provai a ipotizzare una situazione “auspicabile”.

Altro dall'Agorà

  • I social network rappresentano il principale canale di comunicazione oggi esistente nell’italico stivale. Confondendo spesso realtà e fantasia e mistificando le intenzioni con le azioni. In merito ad una delle innumerevoli giravolte social del Ministro (!) Salvini, la migliore risposta, vera e sincera, è stata quella che la Parlamentare Dem Giuditta Pini ha affidato ad un post sulla sua Pagina Facebook. Mi permetto di condividerne il contenuto provando a dare il mio contributo alla sua diffusione.

  • Sorrido divertito davanti ai titoloni delle testate on line e a certi post sui social network che esaltano l’intervento di questa consigliera regionale di Piacenza all’assemblea nazionale del PD.

  • Per alcuni il rischio default è uno spauracchio da agitare sotto il naso dell’opinione pubblica ma, considerando lo stato dei conti del nostro Paese, che rischio corriamo realmente di andare in bancarotta?