di MAURO MAGGIO

 

La proposta del Presidente del PD, Matteo Orfini, di sciogliere il Partito e rifondarlo non è un’idea campata in aria. Evidentemente, in Orfini, di tanto in tanto, emerge quella materia grigia alimentata negli anni in cui faceva politica accanto a persone serie.

MURONI (LEU): SALVINI HA TEMPO E INTEZIONE DI FAR SENTIRE LA PRESENZA DELLO STATO A LECCE?

 

 

di MAURO MAGGIO

A seguire le vicende di cronaca e di politica sui social network si corre il serio rischio di farsi una certa idea senza venire mai a conoscenza di elementi basilari alla formazione di un giudizio completo. In buona sostanza, pensi di aver capito tutto e quindi esprimi la tua idea ma in realtà hai capito qualcosina meno di un cazzo.

di MAURO MAGGIO

Un brillante titolo di Repubblica.it per definire una situazione a metà strada tra la farsa e la tragedia 

di MAURO MAGGIO

Altro dall'Agorà

  • I social network rappresentano il principale canale di comunicazione oggi esistente nell’italico stivale. Confondendo spesso realtà e fantasia e mistificando le intenzioni con le azioni. In merito ad una delle innumerevoli giravolte social del Ministro (!) Salvini, la migliore risposta, vera e sincera, è stata quella che la Parlamentare Dem Giuditta Pini ha affidato ad un post sulla sua Pagina Facebook. Mi permetto di condividerne il contenuto provando a dare il mio contributo alla sua diffusione.

  • Sorrido divertito davanti ai titoloni delle testate on line e a certi post sui social network che esaltano l’intervento di questa consigliera regionale di Piacenza all’assemblea nazionale del PD.

  • Per alcuni il rischio default è uno spauracchio da agitare sotto il naso dell’opinione pubblica ma, considerando lo stato dei conti del nostro Paese, che rischio corriamo realmente di andare in bancarotta?